Ostruzione

Qualsiasi oggetto artificiale, a eccezione degli oggetti integranti e degli oggetti che
definiscono il limite.
Esempi di ostruzioni:
• strade e sentieri pavimentati artificialmente, inclusi i loro bordi artificiali;
• edifici e strutture per la protezione dalla pioggia;
• irrigatori, drenaggi e colonnine per l’irrigazione o di comando;
• paletti, muri, cancellate e recinzioni (ma non quando sono oggetti che definiscono il
limite che definiscono o indicano il margine del limite del campo);
• golf cart, mezzi tosaerba, automobili e altri veicoli;
• contenitori dei rifiuti, cartelli per la segnaletica e panchine;
• equipaggiamento del giocatore, aste della bandiera e rastrelli.
Un’ostruzione è un’ostruzione movibile o un’ostruzione inamovibile. Se parte di
un’ostruzione inamovibile (come ad esempio un cancello o una porta o una parte di un
cavo attaccato) incontra la definizione di ostruzione movibile, tale parte è considerata come
un’ostruzione movibile.
Vedi Procedure del Comitato, Sezione 8; Regola Locale Tipo F-23 (Il Comitato può
adottare una Regola Locale che definisca determinate ostruzioni come ostruzioni
temporanee inamovibili per le quali si applicano speciali procedure per ovviare).

« Back to Glossary Index

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *